stampa | chiudi

Sabato 24 e domenica 25 luglio la VII^ edizione

Due giornate dedicate alle "strengozze": il piatto tipico cantaliciano

Una manifestazione di vecchia tradizione per valorizzare le specialitÓ locali

CANTALICE -  Ultimi preparativi per la 7^ edizione della "Sagra delle strengozze", una manifestazione di vecchia tradizione ma sempre molto attuale. Sabato 24 e domenica 25 luglio Cantalice sarà, infatti, protagonista della manifestazione culinaria dedicata alle "strengozze", il piatto tipico cantaliciano.

LE "STRENGOZZE".  Il piatto tipico cantaliciano, a base di pasta fatta con acqua farina e sale e condita con un sugo a base di pomodoro, olio, aglio e "persa", una specie di maggiorana che cresce nel territorio di Cantalice con foglioline più piccole e molto profumate, è stato riconosciuto dal 2006 dalla Regione Lazio, su richiesta della Pro loco Cantalice, prodotto tipico tradizionale ed è stato inserito nell'Elenco dei Prodotti Tipici Tradizionali tenuto dall'Arsial Lazio.

LA MANIFESTAZIONE. Quella delle strengozze è una manifestazione antica, le prime edizioni risalgono infatti alla fine degli anni '80. Rimasto a lungo disatteso, l'evento è stato ripreso nel 2004 con il fine di valorizzare e far conoscere questo tipico piatto locale. La festa prende il via sabato 24 luglio in piazza della Repubblica, alle ore 18, con la gara podistica "Giro delle Frazioni"- Campionato Regionale Circuito Uisp a tappe, nell'ambito del circuito Runners Rieti Tour 2010. Alle ore 19 aprirà lo stand gastronomico e alle ore 21 prenderà il via l'intrattenimento musicale con "Tonino Serva" e la sua orchestra. La manifestazione dedicata alle strengozze, continuerà domenica 25 luglio alle ore 16, sempre in piazza della Repubblica, con la mostra-raduno di auto storiche curata dal Club Auto-Moto Storiche Cantalice, mentre alle ore 19 verrà aperto lo stand gastronomico. L'evento si concluderà alle ore 21 con l'intrattenimento musicale del "Duo di Picche".

di Laura Bernardini

04 Luglio 2010

stampa | chiudi