stampa | chiudi

L'evento organizzato dall' associazione

Successo per la festa in onore di Sant'Antonio Abate

In centinaia hanno partecipato alla due giorni del programma

MORLUPO - Tutto pronto per la festa in onore di Sant'Antonio Abate. Oggi (17 gennaio), infatti, partirà la manifestazione organizzata dall'Associazione Fratelli di Sant'Antonio Abate con il patrocinio ed il contributo del comune di Morlupo, della Presidenza del Consiglio Provinciale di Roma, della Presidenza del Consiglio Regionale del Lazio, ed in collaborazione con l'Ente Regionale Parco Naturale di Veio. L'evento si affiancherà alle celebrazioni religiose ed a quelle folcloristiche: l'accensione del tradizionale "Grande Fuoco" in piazza Giovanni XXIII, la sfilata in costume, la benedizione degli animali, la rievocazione storica, i giochi dei cavalieri, la distribuzione alla popolazione delle tradizionali pagnottelle benedette. Oggi la festa sarà caratterizzata da iniziative prevalentemente religiose: la processione della statua del santo e la solenne messa che, per l'occasione, sarà celebrata dal vescovo diocesano Romano Rossi; domani, invece, si svolgeranno le iniziative storico-culturali. Nel corso della manifestazione, inoltre, sarà possibile visitare la mostra "Il Palio a Morlupo", che ripercorre la tradizione e la cultura legate al cavallo nel territorio, e l'esposizione "Il Territorio di Morlupo dalle Tradizioni contadine al Parco di Veio". Le due iniziative, ad ingresso gratuito, allestite presso la Galleria D'Arte Comunale di Morlupo, saranno visitabili dalle ore 10 alle 12 e nel pomeriggio dalle ore 15 alle 19.

16 Gennaio 2009

stampa | chiudi