Stampa

L’OPERAZIONE NELLA NOTTE SCORSA

Scattano le manette per tre immigrati clandestini

Nell’ultimo mese la costante attività di monitoraggio dei carabinieri della Compagnia di Monterotondo ha portato all’arresto di dieci stranieri

MONTEROTONDO - Scattano le manette per tre immigrati clandestini già colpiti da decreto di espulsione dalla Questura di Roma: la scorsa notte, infatti, i carabinieri della Compagnia di Monterotondo hanno arrestato due albanesi ed un indiano durante un'operazione finalizzata al contrasto del fenomeno dell'immigrazione clandestina.

I CONTROLLI. Numerosi gli stranieri sottoposti alla verifica della loro identità, attraverso operazioni di foto-segnalamento e confronto delle loro impronte digitali con quelle presenti nella banca dati nazionale, nonché al controllo della genuinità dei loro documenti di riconoscimento e permessi di soggiorno.

DUE DI LORO ERANO STATI ARRESTATI SOLO 10 GIORNI FA. I cittadini albanesi fermati la notte scorsa sono gli stessi che erano stati già tratti in arresto dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Monterotondo il 3 maggio scorso. I due erano rimasti coinvolti in una rissa tra più stranieri davanti al bar Meeting di Fonte Nuova. Al termine del rito direttissimo nel quale fu convalidato l'arresto, i due albanesi furono rimessi in libertà con il nulla osta all'espulsione emesso dall'Autorità Giudiziaria. La Questura di Roma emise nei loro confronti il decreto di espulsione al quale i due stranieri avrebbero dovuto ottemperare entro 5 giorni.  

IL BILANCIO DELL'ATTIVITA' DI MONITORAGGIO DELL'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA. Solo nell'ultimo mese la costante attività di monitoraggio dell'immigrazione clandestina dei carabinieri della Compagnia di Monterotondo ha portato all'arresto di 10 stranieri clandestinamente presenti sul territorio nazionale e all'identificazione di decine di stranieri non in regola con il permesso di soggiorno.

di Glauco Marino

Monterotondo - 12 Maggio 2010

Articolo scritto da Glauco Marino
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Cronaca

Armati sorvegliavano la loro coltivazione di marijuana: arrestati due fratelli

CAPENA – Due fratelli con precedenti sono stati arrestati ieri dai carabinieri: in località Fosso di Gramiccia avevano allestito una piantagione di marijuana con ben 147 piante. Nel capanno...

Cronaca

Sette in manette per spaccio e furto

MENTANA/FONTE NUOVA/FIANO ROMANO/PALOMBARA SABINA – Furto e spaccio: sette persone in manette. I carabinieri li hanno fermati durante diversi servizi di controllo nel territorio...

Cronaca

Controlli antidroga in via di Pratalata: in manette due persone

FIANO ROMANO – Due giovani del posto sono stati arrestati in via di Pratalata per detenzione ai fini di spaccio di cocaina e marijuana. Le due diverse operazioni dell’Arma hanno permesso...

Cronaca

Cocaina in auto e marijuana sul balcone: in manette due pusher

CAPENA/MONTEROTONDO SCALO – Due pusher ai domiciliari: fermati dai carabinieri in due diverse operazioni antidroga. Sequestrate cocaina e marijuana...

Cronaca

Incendia la casa della madre e la distrugge: in manette

MENTANA – Incendia la casa della madre dopo una lite. I carabinieri hanno arrestato un 44enne per incendio aggravato. Le fiamme hanno...