Stampa

NELLO STABILE DI VIA VENEZIA OCCUPATO ABUSIVAMENTE

Cinque arresti e venti denunce per furto di energia elettrica

Si erano allacciati forzando i sigilli del quadro elettrico generale

FIANO ROMANO – Arresti e denunce per furto di energia elettrica all’interno dei tredici appartamenti occupati abusivamente in via Venezia. Cinque persone, tra cui quattro albanesi, sono state arrestate per furto aggravato e continuato di energia elettrica dai carabinieri della stazione di Fiano Romano e altre venti persone, di cui dieci stranieri, sono state denunciate a piede libero per lo stesso reato. Da mesi, infatti, alcune famiglie occupano abusivamente uno stabile di via Venezia e per garantirsi gratuitamente la luce e la corrente elettrica negli immobili avevano forzato il quadro elettrico generale creando dei collegamenti di fortuna con alcuni cavi volanti.

IL FATTO. L’attività di verifica condotta dai militari dell’Arma insieme al personale tecnico dell’Enel spa ha interessato lo stabile di via Venezia, composto da tredici appartamenti che sono stati occupati abusivamente da mesi da alcune famiglie di stranieri; per il fatto è già in piedi un procedimento penale. I carabinieri hanno accertato che gli occupanti degli appartamenti, dopo aver forzato i sigilli del quadro elettrico generale, si erano allacciati abusivamente, tramite cavi di fortuna, alla rete elettrica creando, oltre al furto, un pericolo per l’incolumità pubblica. Al termine delle verifiche sono finite agli arresti domiciliari cinque persone, di cui quattro di nazionalità albanese, e sono state denunciate a piede libero altre venti persone, di cui dieci stranieri. Gli arrestati sono stati trasferiti agli arresti domiciliari e resteranno a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Rieti.

di Gioia Maria Tozzi

Fiano Romano - 16 Gennaio 2016

Articolo scritto da Gioia Maria Tozzi
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Cronaca

Armati sorvegliavano la loro coltivazione di marijuana: arrestati due fratelli

CAPENA – Due fratelli con precedenti sono stati arrestati ieri dai carabinieri: in localitŕ Fosso di Gramiccia avevano allestito una piantagione di marijuana con ben 147 piante. Nel capanno...

Cronaca

Sette in manette per spaccio e furto

MENTANA/FONTE NUOVA/FIANO ROMANO/PALOMBARA SABINA – Furto e spaccio: sette persone in manette. I carabinieri li hanno fermati durante diversi servizi di controllo nel territorio...

Cronaca

Controlli antidroga in via di Pratalata: in manette due persone

FIANO ROMANO – Due giovani del posto sono stati arrestati in via di Pratalata per detenzione ai fini di spaccio di cocaina e marijuana. Le due diverse operazioni dell’Arma hanno permesso...

Cronaca

Cocaina in auto e marijuana sul balcone: in manette due pusher

CAPENA/MONTEROTONDO SCALO – Due pusher ai domiciliari: fermati dai carabinieri in due diverse operazioni antidroga. Sequestrate cocaina e marijuana...

Cronaca

Incendia la casa della madre e la distrugge: in manette

MENTANA – Incendia la casa della madre dopo una lite. I carabinieri hanno arrestato un 44enne per incendio aggravato. Le fiamme hanno...