Stampa

SORPRESI DAI MILITARI, HANNO TENTATO DI SCAPPARE

Rubavano nelle auto in sosta: dopo la fuga in minicar arrestati tre sedicenni

I carabinieri della Compagnia di Monterotondo hanno recuperato anche la refurtiva dei colpi precedenti

MONTEROTONDO - I carabinieri fermano una banda di giovani minorenni intenta a rubare oggetti all'interno delle vetture parcheggiate. I tre ragazzi, tutti italiani, incensurati e sedicenni, infatti, sono stati pizzicati dai militari proprio mentre depredavano delle auto in sosta. Una volta sorpresi, sono riusciti a fuggire a bordo di una minicar. I carabinieri li hanno rintracciati e bloccati. La refurtiva è stata restituita, mentre i tre giovanissimi sono stati accompagnati in un centro di prima accoglienza.

IL FATTO. I carabinieri della Compagnia di Monterotondo, durante un servizio di pattuglia, hanno arrestato tre ragazzi, tutti italiani di 16 anni e incensurati, sorpresi mentre depredavano delle auto in sosta nella città eretina. I militari hanno notato i tre giovani che giungevano a bordo di una microcar; una volta scesi, i sedicenni hanno tentato di forzare le portiere di un'autovettura parcheggiata. Alla vista dei carabinieri due dei tre giovani ladri hanno provato a fuggire, venendo però rintracciati poco dopo. La perquisizione della minicar ha consentito di rinvenire oggetti rubati in precedenza da altri veicoli in sosta: un navigatore satellitare, uno stereo, una chiavetta Usb e altri oggetti. I tre minorenni sono stati accompagnati nel centro di prima accoglienza di via Virginia Agnelli a Roma, dove rimarranno a disposizione del Tribunale per i Minorenni. La refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari.  

di Glauco Marino

Monterotondo - 29 Dicembre 2010

Articolo scritto da Glauco Marino
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Cronaca

Armati sorvegliavano la loro coltivazione di marijuana: arrestati due fratelli

CAPENA – Due fratelli con precedenti sono stati arrestati ieri dai carabinieri: in localitŕ Fosso di Gramiccia avevano allestito una piantagione di marijuana con ben 147 piante. Nel capanno...

Cronaca

Sette in manette per spaccio e furto

MENTANA/FONTE NUOVA/FIANO ROMANO/PALOMBARA SABINA – Furto e spaccio: sette persone in manette. I carabinieri li hanno fermati durante diversi servizi di controllo nel territorio...

Cronaca

Controlli antidroga in via di Pratalata: in manette due persone

FIANO ROMANO – Due giovani del posto sono stati arrestati in via di Pratalata per detenzione ai fini di spaccio di cocaina e marijuana. Le due diverse operazioni dell’Arma hanno permesso...

Cronaca

Cocaina in auto e marijuana sul balcone: in manette due pusher

CAPENA/MONTEROTONDO SCALO – Due pusher ai domiciliari: fermati dai carabinieri in due diverse operazioni antidroga. Sequestrate cocaina e marijuana...

Cronaca

Incendia la casa della madre e la distrugge: in manette

MENTANA – Incendia la casa della madre dopo una lite. I carabinieri hanno arrestato un 44enne per incendio aggravato. Le fiamme hanno...