Stampa

SI TRATTA DI UN 46ENNE E DI UN 36ENNE

Arrestati mentre rubavano carburante da un camion in sosta

Per evitare le manette hanno offerto denaro ai carabinieri

FIANO ROMANO – Sorpresi nella zona industriale a rubare carburante offrono denaro ai carabinieri per non essere arrestati. Ai domiciliari un 46enne ed un 36enne per furto aggravato in concorso ed istigazione alla corruzione. I due sono stati trasferiti nelle proprie abitazione al regime dei domiciliari, dove resteranno a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Rieti.

IL FATTO. I carabinieri della stazione di Fiano Romano hanno arrestato un 46enne moldavo e un 36enne romeno, quest’ultimo già noto alle Forze dell’Ordine, per furto aggravato in concorso. I militari hanno sorpreso i due all’interno del parcheggio pubblico di via Cavallini mentre erano intenti ad asportare, con un tubo di gomma, il gasolio dal serbatoio di un camion in sosta di proprietà di una società di logistica con sede nella provincia di Catania. I due avevano già riempito tre taniche da 25 litri ciascuna quando sono stati fermati. Per evitare l’arresto il 36enne ha offerto 100 euro ai carabinieri e per questo è stato accusato anche del reato di istigazione alla corruzione.

Fiano Romano - 30 Maggio 2017

Articolo scritto da Gioia Maria Tozzi
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Cronaca

53 prostitute identificate ed un arresto: le operazioni dei carabinieri

MONTEROTONDO/SETTEBAGNI – Giovani donne sfruttate sulla strada: i carabinieri hanno arrest...

Cronaca

Cocaina pronta allo spaccio. Due pusher in manette

MONTEROTONDO – Due pusher fermati ed arrestati dai carabinieri. A finire ai domiciliari un 42enne e 34enne del posto; entrambi sono stati trovati in possesso di cocaina. I due sono stati trasferiti ai...

Cronaca

Banconote false e assegno farlocco: una denuncia ed un arresto

PASSO CORESE/TREVIGNANO ROMANO – Una denuncia ed un arresto per spaccio di banconote false e l’utilizzo di un assegno smarrito e denunciato. A finire nei guai un 20enne, arrestato a Trevignano e un 72enne denunciato a Passo Corese...

Cronaca

Furto sventato ai danni di un negozio del paese

PASSO CORESE – Due ragazze rumene nei guai. I carabinieri hanno arrestato una 24enne per furto aggravato ai danni di una attivitŕ commerciale del paese e denunciato a piede libero una 20enne sua complice. Si tratta di...

Cronaca

Sorpreso a spacciare cocaina. Ai domiciliari un giovane del posto

RIGNANO FLAMINIO – Fermato mentre spacciava cocaina: i carabinieri hanno arrestato un...