Stampa

IN PROGRAMMA DOMENICA 9 APRILE

A piedi tra storia e natura: alla scoperta del Treja, del Soratte e della via Nomentum Eretum

A Calcata, Sant’Oreste e Monterotondo

CALCATA/SANT’ORESTE/MONTEROTONDO – Tre opportunità di scoprire le bellezze naturalistiche e storiche del territorio. Domenica 9 aprile a Calcata, Sant’Oreste e Monterotondo si svolgono escursioni guidate, visite e laboratori. Nel dettaglio:

“I FIORI DELLA VALLE” A CALCATA. Il 9 aprile a Calcata si svolge l'escursione guidata “I fiori della valle” organizzata dall’associazione “Dromos”. Il punto di ritrovo dei partecipanti è fissato alle ore 9:30 in piazza Roma a Calcata Vecchia. Un  tuffo nella natura rigogliosa di inizio primavera tra anemoni, ciclamini, pervinche e non-ti-scordar-di-me. Nel corso della passeggiata la guida condurrà il gruppo al Tempio delle Rote, santuario sulle rive del fiume Treja dedicato ad una divinità femminile, e alla via cava di Monte Li Santi, una necropoli falisca resa fruibile al pubblico. L’escursione è di media difficoltà ed è adatta ai bambini di età maggiore ai 7 anni. Gli organizzatori consigliano di indossare scarpe da trekking o con carrarmato ed un abbigliamento comodo e di portare con sé un k-way, una borraccia, un cappello e il pranzo al sacco. Per ulteriori informazioni e per le prenotazioni (obbligatorie) è possibile contattare il numero telefonico 338.5064584.
   
A SANT'ORESTE LE VISITE GUIDATE AI RIFUGI-BUNKER DEL SORATTE. Il 9 aprile a Sant’oreste si svolgono le visite guidate nei rifugi-bunker del monte Soratte organizzate dall’associazione “Bunker Soratte”. I turni di visita sono due: alle ore 10:30 e nel pomeriggio alle ore 15:30. Per ulteriori informazioni e per le prenotazioni (obbligatorie) è possibile contattare il numero telefonico 380.3838102. Il percorso sotterraneo è illuminato e facile da percorrere. Gli organizzatori consigliano di indossare scarpe comode e un indumento caldo (la temperatura interna è costante sui 13°C). La durata di ogni visita è circa due ore. La quota di partecipazione è di 8 euro, con riduzione a 5 euro per i bambini e i ragazzi dai 6 ai 15 anni e per gli over 75.

VISITA ARCHEOLOGICA E LABORATORIO A MONTEROTONDO. Il 9 aprile alle ore 11 a Monterotondo si svolgono la visita guidata all'area archeologica di via Nomentum-Eretum e l'incontro tematico "Evviva i cocci!” della rassegna “Viaggio nel mondo dell’archeologia”. Per ulteriori informazioni e per le prenotazioni (obbligatorie) è possibile contattare il numero telefonico 06.9091245. Alle ore 15:30 e alle ore 16, inoltre, sarà possibile visitare gratuitamente il Museo Archeologico e Multimediale.

- 08 Aprile 2017

Articolo scritto da Redazione TevereNotizie
Redazione TevereNotizie.com

Commenti dei lettori

scrivi commento

annulla commento

Scrivi il tuo commento

Nome

Inserisci il tuo nome e cognome

Email

La tua mail non sara' visibile al pubblico

Commento

Hai qualcosa da dire o da condividere? Ora lo puoi fare!...

Eventi&Cultura

Speciale Carnevale 2018: sfilate e feste in 22 comuni

VALLE DEL TEVERE/SABINA – Sfilate dei carri allegorici, feste in maschere, musica ed animazione in piazza in 22 comuni del territorio. Tutti gli...

Eventi&Cultura

“Serotonina”: al via la rassegna teatrale dedicata all’alt(r)a comicità

SANT’ORESTE – Un concerto e tre spettacoli per la rassegna teatrale “Serotonina” dedicata alla comicità. Dal 13 gennaio al 31 marzo il teatro comunale...

Eventi&Cultura

Feste e sfilate dei carri: inizia il “Carnevale 2018”

VALLE DEL TEVERE/SABINA – Sfilate dei carri allegorici e delle maschere, feste e spettacoli per il...

Eventi&Cultura

Domenica ai bunker del Soratte: due visite guidate

SANT’ORESTE – Visite guidate nei rifugi-bunker del monte Soratte. Domenica 28 gennaio, infatti, l’associazione culturale “Bunker Soratte” organizza due percorsi guidati all’interno di uno...

Eventi&Cultura

Degustazioni, musica e stand al centro della 56esima "Sagra della Bruschetta"

CASAPROTA – Al via la 56esima edizione della “Sagra della Bruschetta” e la 14esima edizione della “Mostra mercato del prodotto tipico”. Il 27 e il 28 gennaio si svolge...